Zalando lancia la sua social campaign “attivisti dell’ottimismo”

Basta facce tristi. Basta look da funerali. Basta distanze! L’ultima campagna Estate 2021 di Zalando è un vero inno alla gioia, alla positività e all’inclusione. Ma soprattutto è l’espressione del forte desiderio di tornare a liberare i propri sentimenti dopo un anno così difficile, dando ampio spazio alla propria creatività, stile e talento.

“Attivisti dell’ottimismo” non è solo il claim di campagna, ma un invito rivolto alle persone ad arruolarsi e a spargere sorrisi e positività, celebrando insieme una nuova stagione di speranza, esibendo il proprio buon umore e abbracciando la felicità in ogni sua forma.

 

L’iniziativa è stata lanciata in versione live il 23 maggio scorso durante il Festival dell’Ottimismo: una serie di eventi e momenti pop-up in tutta Europa progettati per stimolare le persone a sorridere, che culmineranno in una grande “celebrazione virtuale inclusiva” prevista il 21 giugno, il giorno più lungo dell’anno.

 

Protagonisti della campagna social sono 11 giovani volti (selezionati tramite casting online), tra cui l’influencer e modella olandese Rianne Mijer e il ballerino francese Salif Gueye, che con la loro solare energia hanno dato vita a un vivace spot che racchiude i 22 brevi video-messaggi di 15 sec ciascuno, creati per viralizzare l’iniziativa in rete.

A commentare tale iniziativa è Ralph Rijks, Vice Presidente del Marketing Globale di Zalando, che spiega gli obiettivi della campagna “Dopo un anno di blocchi, per la nostra campagna estiva, abbiamo voluto celebrare la gioia di vivere, facendo sorridere le persone e fornendo loro un palcoscenico attraverso cui esprimere liberamente il proprio ottimismo”.

Richiedi maggiori informazioni