L’importanza dell’acquisizione di “contatti” nel marketing contemporaneo

26 Maggio 2022
Photo by Jack Moreh from Freerange Stock

Il marketing è uno di quei settori che evolve sempre, si rinnova continuamente, si aggiorna e trova sempre nuovi modi e strategie per migliorare la propria funzione. Il marketing diretto è lo strumento più efficiente per portare l’azienda a un nuovo livello, che si tratti di startup o piccole imprese, nessuna di queste può prescindere da un marketing strutturato e di una adeguata strategia di acquisizione dei contatti.

È esattamente per questo che il marketing moderno pone l’accento sull’acquisizione delle informazioni dei clienti per fare in modo che l’azienda fornisca la migliore esperienza al cliente:

Il marketing diretto rappresenta un fattore trainante per la crescita di un’azienda.

Questo fattore diventa una componente indispensabile per ogni attività ed è importante conoscere gli aggiornamenti e le innovazioni per rispondere meglio alle esigenze di ogni business.

Le basi del marketing: conosci il tuo pubblico

Tutti i tipi di business si basano sulla vendita di un prodotto oppure un servizio, e non può esserci una vendita senza una giusta sponsorizzazione. Il marketing diventa quindi essenziale per far conoscere e poi concretizzare le vendite e rappresenta il cuore di ogni attività. In questo campo si ha il compito di stimolare l’acquisto informando i clienti che il prodotto è disponibile, necessario al loro benessere e soddisfa tutte le loro esigenze specifiche, bisogna poi indicare loro dove trovarlo e come acquistarlo.

Per far questo il marketing si compone di diverse tecniche, che possono essere generali o specifiche, esplicite o implicite ma ha sempre bisogno di creare una mailing list: un elenco di contatti attraverso i quali entrare in comunicazione diretta con i propri utenti, finalizzare le vendite e fidelizzarli nel tempo con contenuti di qualità.

Quali sono i vantaggi dell’acquisizione ragionata di contatti?

A seconda del prodotto o servizio che l’azienda intende vendere sarà necessario un diverso tipo di marketing. Ma come trovare la strategia giusta per il tuo business? Alla base di ogni strategia di marketing vi è la conoscenza approfondita del target di riferimento. In questa fase sono rilevanti informazioni come età, sesso, livello di istruzione e reddito dei potenziali clienti. In questo modo il team di marketing inquadra un tipo di target di riferimento al quale proporre il prodotto o servizio dell’azienda.

Attraverso azioni mirate è importante capire quali sono i dati principali di ogni utente, i suoi interessi e come interagisce con i canali di comunicazione e vendita dell’azienda, solo in questo modo la lista di contatti acquisiti potrà davvero essere usata per creare una comunicazione incentrata sui desideri e bisogni dei propri utenti.

Mettere i clienti al primo posto non è un’idea nuova ma le aziende di oggi devono interagire con utenti informatizzati che utilizzano con competenza gli strumenti di internet e che desiderano avere le prove inequivocabili che le loro esigenze saranno soddisfatte; un’altra strategia potrebbe essere il mirare a risolvere punti deboli dei clienti o esigenze insoddisfatte.

Riuscire quindi a generare una lista di contatti ragionata e pianificare le azioni in base adi dati raccolti crea valore e offre un vantaggio competitivo sul mercato.

L’acquisizione dei clienti e la segmentazione del pubblico

Le analisi del percorso dei clienti e l’acquisizione di informazioni servono al team di marketing per individuare possibili touchpoint e misurare le interazioni dei consumatori acquisendo informazioni sul comportamento dei clienti e generando comunicazioni specifiche. La segmentazione dei clienti va più in profondità di quanto si pensi.

Le aziende rivolgendosi a professionisti del settore possono sviluppare strategie che mirino al coinvolgimento efficiente in numerosi micro-segmenti. In questo modo, è possibile comprendere meglio le motivazioni e i comportamenti dei clienti e organizzare gli sforzi per acquisire una maggiore fedeltà.

Il marketing è una parte importante del business e le grandi aziende continuano a spendere miliardi in campagne marketing strutturate che siano in grado di portare la società a un livello avanzato. Investire in pubblicità non smetterà mai di essere fondamentale, quello che cambia è l’approccio e la modernizzazione del marketing e, grazie alla raccolta efficiente dei contatti, è possibile migliorare la propria strategia che sarà tarata sulla centralità del cliente e l’incremento del ROI aziendale.

Per questo motivo è importante ricordare che la voce e il comportamento del cliente devono essere al centro di tutto e che nessuna attività di marketing dovrebbe essere eseguita senza il supporto di approfondimenti pertinenti e la capacità di misurare le prestazioni.

Richiedi maggiori informazioni