Le nuove “storie circolari” di Cobat firmate da VPGD Comunicazione

27 Maggio 2022

Quest’anno la Fiera Autoprometec è tutta un’altra storia, perché a supportare la strategia di comunicazione Cobat c’è il team VPGD. Un progetto molto ambizioso che abbiamo seguito con grande coinvolgimento, approccio strategico e creatività, a partire dalla fase iniziale di ideazione del concept “New Story” che ha dato vita alle “Storie Circolari Cobat”.

Punto di partenza della strategia sviluppata è stato trasferire la “grande opera” compiuta da Cobat in oltre trent’anni di attività e il suo impegno a scrivere il lieto fine per tutti i rifiuti, accompagnando produttori e imprese lungo la strada dell’economia circolare.

Le “Storie Circolari Cobat” nascono per narrare storie a lieto fine, dove ogni prodotto torna a vivere diventando una nuova risorsa, e quindi una nuova storia da raccontare e tramandare alle nuove generazioni.

Per valorizzare la mission ambientale di Cobat e il suo impegno a non sprecare alcuna risorsa, l’agenzia ha scelto di non utilizzare nessun supporto “tradizionale” di tipo cartaceo e di veicolare tutta la comunicazione attraverso strumenti 100% sostenibili e paperless.

Ciò che infatti contraddistingue le Storie Circolari Cobat è il loro formato e-book e il particolare meccanismo d’ingaggio studiato per stimolare i partecipanti in fiera a compiere una vera scelta green, accedendo alla prima storia circolare, quella di Mr Pneus, inquadrando il QR Code con il proprio smartphone.

Attraverso questo semplice e immediato gesto, ogni utente si ritrova all’interno di un mini sito dedicato alla presentazione delle Storie Circolari Cobat, con dei brevi abstract per conoscere da vicino i 4 divertenti protagonisti: Mr Pneus, Freego il Figo, Super Bat, Eolino.

Inserendo i propri dati e registrandosi, può immediatamente scaricare la prima delle quattro storie frutto della creatività VPGD.

Richiedi maggiori informazioni