Fatti creativi – Newsletter Marzo 2018

Ci risiamo, la Pasqua sta per arrivare e noi non abbiamo ancora organizzato nulla, né acquistato le tanto attese uova di Pasqua per i nostri figli e nipotini. Ce la farai, non ti preoccupare, manca ancora qualche giorno, ma sull’uovo ti devi impegnare. E tanto.

Perché attorno ad esso da sempre, sin da quando eravamo piccoli, si concentrano le nostre maggiori attese e aspettative. Ti ricordi? Lo guardavamo, lo scotevamo, ma soprattutto ci interrogavamo su cosa “ci fosse dentro”. C’era chi di noi si aspettava un bel braccialetto, chi una fiammante macchinina e chi, come la mamma, desiderava qualcosa di molto, molto speciale. Ad alcuni andava bene, lo capivi dai sorrisoni soddisfatti, mentre ad altri lo scarto culminava in una grossa delusione.

Ma cosa c’entra l’uovo di Pasqua con l’argomento di questa newsletter? Tutto! Perché in entrambi i casi è il contenuto che fa la differenza, appagando i nostri desideri o suscitando un’amara delusione. Il blog, infatti, non è altro che un contenitore e i post sono i doni che confezioniamo ad hoc per i nostri lettori. Che sia bello, infiocchettato e con un look and feel user-friendly è sicuramente importante. Ma la vera sfida per chi vuole aprire un blog istituzionale, aziendale o personale è catturare e mantenere alta l’attenzione del target, incuriosirlo e soddisfare le sue aspettative attraverso contenuti di qualità, originali, coinvolgenti e creati in base ai suoi specifici interessi e alle informazioni che sta cercando.

Allora, ti sei chiesto cosa il target vuole trovare dentro il tuo blog? Bene, ora non devi far altro che contattarci perché i nostri esperti content manager sono pronti a confezionare contenuti ad hoc che renderanno tutti i tuoi lettori felici come una Pasqua, facendoli finalmente esclamare “che bello! È proprio quello che stavo cercando!”.

Richiedi maggiori informazioni

Sei iscritto alla nostra newsletter?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!

Compilando i campi si accettano le condizioni della privacy/GDPR per il trattamento dei dati personali