Fatti Creativi | Newsletter Luglio 2021

Le prime uscite in pubblico, alla luce del sole e sotto gli occhi di tutti, possono mettere una certa ansia addosso quando non si è brand strafighi e noti come quelli che vedi nella nostra copertina, ma start-up in fase di lancio o aziende che si stanno riposizionando sul mercato. Modelli aspirazionali che però non devono condizionare le tue scelte strategiche, piuttosto farti riflettere sull’importante ruolo che ha la Corporate Image nel trasmettere, accrescere e conservare il prestigio di un’azienda e decretare il suo successo.       

Ricordati che non esiste una Corporate Image uguale per tutti, perché essa è sempre il risultato delle azioni strategiche di marketing e comunicazione portate avanti dall’azienda che si riflettono sulla percezione che i clienti e consumatori hanno del brand.

In un mercato sempre più concorrenziale come quello attuale, avere una Corporate Image solida e riconoscibile rappresenta un evidente vantaggio che permette di distinguersi e differenziarsi dai competitor.

 

Gli elementi che contribuiscono a veicolare un’immagine coerente e distintiva sono tanti: i valori e la mission, il nome del marchio, il payoff, l’identità visiva, la comunicazione, le strategie di marketing, il packaging dei prodotti, il sito web, la user experience, i social media.

 

Più tali elementi sono coerenti e coordinati tra di loro, più la Marca viene percepita nella sua unicità e rimane impressa nella testa e cuore del target.

Per costruire un’immagine di successo non basta un semplice “ritocchino” al logo o il restyling del sito istituzionale. È un’attività strategica che richiede tempo, approfondite analisi e un’attenta riflessione. Ecco perché il nostro consiglio è sfruttare questa pausa estiva per riprendere in mano la tua Brand Image e valorizzarla nel modo giusto, senza perdere di vista i tuoi obiettivi strategici!

Richiedi maggiori informazioni