fbpx
Fatti creativiFare comunicazione oggi
Scrivere su internet: la nuova frontiera degli scrittori 3.0 - VPGD Roma Milano
  Home/Blog/Scrivere su internet: la nuova frontiera degli scrittori 3.0

La rivoluzione informatica ha cambiato totalmente il modo di vivere delle persone. Va beh, questa ormai è diventata una banalità che sappiamo benissimo.
Quindi non mi dilungherò a spiegare come internet abbia cambiato profondamente il mercato, oltre alle nostre abitudini.
Diciamo subito che fare pubblicità online significa essere costantemente al passo con i cambiamenti di questo mondo fatto di informazioni istantanee. Per scrivere una pagina di vendita online o un articolo blog che ti dia risultati, devi assolutamente conoscere le dinamiche del web.

 

 

C’era una volta, un mondo fatto di lettori
Ecco a te la sfida più grande che devi affrontare oggi: riuscire a far leggere la tua pagina. Dimmi la verità, quando vai su internet e fai una ricerca su “come cucinare l’abbacchio a scottadito” (tipico piatto romano per chi non lo sapesse), ti metti a leggere proprio tutto l’articolo? O vai direttamente alle parti che ti interessano?
Vai alle parti che ti interessano vero? È normale, tranquillo. Lo faccio anche io.
Il 90% delle persone che atterra sul tuo articolo leggerà solo alcune frasi. Lontani sono i tempi in cui ci si metteva seduti e con calma si leggeva ogni parola del proprio articolo. Purtroppo, oggi non è più così e la cosa che devi saper fare è dare delle informazioni di valore, così che gli utenti siano più invogliati a leggere il tuo articolo.
Ma come farlo? Il segreto è strutturare nel modo più fruibile possibile.

 

Ed ecco i consigli che un blogger o un copywriter non ti darebbero mai per non farsi soffiare il posto.

 

Il valore è più importante della sintesi: se dovessi scegliere tra il valore delle informazioni che dai ai tuoi lettori o essere sintetico, scegli sempre il valore. Spiegare al meglio e approfonditamente il concetto garantisce un valore che per l’utente capitato sulla tua pagina ne tragga il maggior profitto. Devi anche pensare che articoli come il tuo ce ne sono migliaia e magari l’utente ne ha già scansionati una decina. Per cui, deve scegliere il tuo articolo perché gli dà le informazioni giuste per risolvere il suo problema.

 

Evidenzia le parti importanti: tornando a bomba, il problema su come scrivere online è che nessuno legge, o meglio, nessuno legge attentamente. Poche persone dedicano più di un minuto a leggere un articolo blog o una pagina di vendita. Per far sì che rimangano sulla tua pagina devi evidenziare le parti più importanti, quelle che danno le informazioni essenziali agli utenti utilizzando il grassetto.
Sembra una sciocchezza, ma il grassetto risalta all’occhio umano e se un utente va su e giù per la pagina leggerà solo ciò da cui l’occhio è attratto. Quindi il grassetto ha una valenza strategica, ma devi maneggiarlo con cura. Abbondare con il grassetto non è mai una buona idea, basta una frase a paragrafo.

 

Crea elenchi puntati: ecco un altro bel modo per attrarre l’attenzione, grazie a questo sistema puoi dividere il tuo articolo in punti salienti e dai subito all’utente l’opportunità di avere le risposte che cerca. Con l’elenco puntato hai la capacità di catalizzare l’attenzione, forse anche meglio che con il solo grassetto. Una giusta combinazione delle due è un’ottima strategia. Se utilizzi Word, come la maggior parte delle persone hai anche diverse modalità con cui disporre gli elementi della tua pagina in modo più originale e creativo. Se hai tempo divertiti a modificare la disposizione e ad utilizzare gli strumenti che Word ti mette a disposizione.

 

Blogger e Copywriter: c’è una differenza sostanziale tra queste due professioni, che è bene che tu sappia se vuoi far parte di questo mondo. Oggi i blogger sono colo che curano un blog e tu penserai “e grazie al...”, ma non è questa la cosa degna di nota ovviamente. La cosa importante è che un articolo blog può essere lungo 1000 parole, puoi dilungarti a scrivere concetti e divertirti con la scrittura, cercando sempre di dare informazioni utili all’utente ed intrattenerlo rendendo la tua pagina facile da leggere e fruibile. Il Copywriter invece non ha questa possibilità, perché il Copy scrive scrivere per vendere. Se vuoi scrivere una pagina di vendita non puoi dilungarti troppo, ma devi cercare di essere sintetico e il più possibile efficace cercando di trasmettere le caratteristiche e i vantaggi che il tuo prodotto garantisce a chi lo acquista. Ci sarebbe un tutto un discorso a parte da fare e non servirebbe un solo articolo per spiegarti come scrivere una pagina di vendita online, per cui ti darò alcuni semplici consigli che puoi utilizzare nelle tue pagine.

 

Immedesimati nel problema: questo consiglio è ORO, valido per chi scrive un articolo blog e ESSENZIALE se vuoi scrivere per vendere. Se ti proponi di risolvere un problema, fai vedere ai tuoi utenti che ci sei passato anche tu e sai come ci si sente ad avere quel problema e non essere in grado di risolverlo. Questa tecnica colpirà emotivamente il lettore che si rispecchierà in quello che scrivi e vorrà sapere come sei stato in grado di risolverlo. Elencando tutte le problematiche che hai affrontato crei una certa aspettativa che DEVI essere in grado di supportare con la promessa che hai fatto. La promessa, altro punto fondamentale.

 

Fai una promessa che puoi mantenere: la promessa è la parte in cui dici “scegli il mio prodotto e risolverai il problema che stai tentando di risolvere invano” e dopo aver snocciolato tutte le problematiche che affliggono l’utente, dagli la soluzione. La soluzione deve essere coerente con la promessa che hai fatto, altrimenti ti prenderà per un impostore, per uno che vuole appioppargli un prodotto scadente e non leggerà più nulla di tuo. Se vuoi scrivere un articolo su una ricetta per cucinare l’abbacchio a scottadito una buona promessa per un articolo blog può essere “ecco i 5 consigli utili per cucinare l’abbacchio a scottadito come da tradizione”. L’utente capirà che leggendo l’articolo troverà le dritte necessarie per trasformare il suo piatto da “immangiabile” a “buono e gustoso”. Se devi vendere un libro sull’abbacchio a scottadito una promessa che potresti usare “stai tentando di cucinare l’abbacchio a scottadito senza ottenere il risultato che ti aspetti? Con Il nostro libro Abbacchio a Scottadito saprai cucinarlo come da tradizione”. Vedi? In questo modo potrai partire alla carica, dicendo “quante volte ti è venuto troppo cotto, o stoppaccioso”. Il tuo utente leggendo il tuo articolo o comprando il tuo prodotto avrà una trasformazione: da incapace totale a quasi chef.

 

 

Fai tanta pratica
Se sei arrivato fin qua giù, vuol dire che hai trovato utili i miei consigli e visto che non sono avido te ne do subito un altro: fai tanti esercizi, scrivi articoli di blog e pagine di vendita su qualsiasi argomento. Allenarsi significa anche impossessarsi di tutti quei meccanismi che ti porteranno a scrivere più velocemente e più efficacemente.

 

 

Vuoi sapere come lavorano i professionisti?
Come ti ho già detto, questo articolo non ti renderà un blogger o un copywriter fenomenale, ma ti dà un’idea di come approcciare a questo tipo di mestiere. Se vuoi davvero imparare a scrivere online per blog o per vendere puoi fare due cose: comprati un bel corso o un libro sul copywriting persuasivo, oppure guarda dai professionisti o, ancora meglio, affidati a loro. Se vuoi puoi cominciare ad osservare i lavori che abbiamo fatto nella nostra agenzia per i nostri 400 clienti in tutta Italia, visitando il nostro sito o contattandoci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Potrai spiegarci il tuo progetto e usufruire di una consulenza gratuita.
Dai una svolta al tuo metodo, contattaci e scopri come possiamo migliorarti gli affari.





Contattaci

SEDE DI ROMA

  • Via di Tor Pagnotta, 94 - 00143
  • Tel/fax: (+39) 06 93 56 39 71 R.a.

SEDE DI MILANO

  • Via Vincenzo Monti, 8 - 20123
  • Tel. (+39) 02 46712734
  • Fax (+39) 02 48013233

ORARI
Lunedì-Venerdì:
9:00 - 13:00 ~ 14:00 - 18:00
Sabato e Domenica chiuso