Fatti creativiFare comunicazione oggi

È tempo di godersi una pausa di gusto e creatività con VPGD.

  Home/Blog/È tempo di godersi una pausa di gusto e creatività con VPGD.

Chi conosce o vive a Roma, sa benissimo che non è solo la città dell’arte, ma anche la Capitale del buon vivere e mangiare. E qual è il posto più famoso dove potersi godere una piacevole pausa di gusto e tradizione? Certamente Gondi, la storica bottega dei sapori antichi situata in uno dei luoghi più esclusivi e suggestivi di Roma: Ponte Milvio.


Per rafforzare l’identità del brand Gondi e al tempo stesso “attualizzarla” rendendola più appetizing e moderna, l’Agenzia VPGD ha puntato su una strategia ad alto impatto di bontà. Il primo step è stato rinfrescare tutta la comunicazione e grafica del sito e infine sviluppare una campagna integrata volta a trasferire in modo unico e originale la filosofia del locale e l’innovativa food experience offerta a tutti i consumatori e utenti della rete, attraverso la scelta di un linguaggio più creativo, coinvolgente ed emozionale.

Protagonista della campagna è la Pausa Pranzo, un momento irrinunciabile per tutti (studenti, lavoratori, sportivi e turisti) che, grazie a Gondi, possono gustarsi “tutto il buono della vita” e un vero break di puro piacere assaporando le sue famose e fresche rosette farcite, ma anche tutti i prodotti e le specialità del forno, della gastronomia e della sua selezionatissima enoteca.

Per impattare su un target group così variegato, la comunicazione è stata strategicamente pianificata sia sui media tradizionali che su quelli digital e unconventional: dal nuovo sito web ai materiali di comunicazione del punto vendita, dalla campagna affissione e social allo street marketing per le vie del centro.














      

Contattaci

SEDE DI ROMA
  • Via di Tor Pagnotta, 94 - 00143
  • Tel/fax: (+39) 06 93 56 39 71 R.a.
SEDE DI MILANO
  • Via Vincenzo Monti, 8 - 20123
  • Tel. (+39) 02 46712734
  • Fax (+39) 02 48013233
ORARI
Lunedì-Venerdì:
9.00 - 13.00 ~ 14.00 - 18.00
Sabato e Domenica chiuso