Fatti creativiFare comunicazione oggi

Fatti creativi - Newsletter Ottobre 2014

  Home/Blog/Fatti creativi - Newsletter Ottobre 2014

Ti ricordi quando pubblicità e carta erano quasi sinonimi? A parte tv e radio, tutti i principali strumenti pubblicitari prevedevano l’uso della carta: volantini, affissioni, campagne su quotidiani, riviste e periodici, brochure, coupon di sconto, presentazioni aziendali… E oggi? Internet ha sicuramente rivoluzionato il mondo della comunicazione ma non ha certo spazzato via la carta dal mercato. E non lo farà, ne siamo certi, neanche nei prossimi anni.

Perché i materiali cartacei sono ancora insostituibili in molte occasioni commerciali, riescono a raggiungere nicchie di pubblico più definite e a soddisfare funzioni più specifiche. Negli ultimi 10 anni il loro uso si è affinato, dunque, senza però perdere di utilità.

Per esempio, un volantino distribuito nei pressi di un negozio per promuovere un’inaugurazione o un’offerta speciale continua a essere la scelta perfetta per attirare persone all’evento. E una valida brochure, corredata d’informazioni aziendali attente e ben modulate, non smette di rappresentare il modo più elegante e professionale di presentarsi al mercato o di dialogare con altre realtà aziendali come fornitori o partner.

Allo stesso modo, un catalogo prodotti, magari distribuito unitamente a un acquisto, rafforza l’identità del brand e aiuta la fidelizzazione del cliente, fornendo una panoramica completa del resto dei prodotti. E un messaggio inviato tramite posta tradizionale risulta ancora molto coinvolgente, specie su target specifici.
Non ci stancheremo mai di ribadire quello che abbiamo affermato tante volte in questi numeri di Fatti Creativi: il segreto della comunicazione odierna è integrare le varie forme di comunicazione pubblicitaria in un flusso coerente. Usare tutti gli strumenti a disposizione per far conoscere la propria offerta, senza trascurare neanche uno dei canali disponibili.

Perché la comunicazione di oggi è sfaccettata e multiforme, così come il consumatore è sempre più sfuggente e difficile da coinvolgere. Occorre quindi affilare le armi per conquistare la sua attenzione e volantini, brochure e cataloghi sono ancora alleati agguerritissimi.

LA DEFINIZIONE
Realizzazione depliant e volantini

Il materiale pubblicitario è la stretta di mano che arriva ovunque. La voce di un’azienda, la vetrina di un prodotto, l’opportunità di promuovere un servizio. Depliant e volantini sono la garanzia di un messaggio efficace e ampiamente diffuso.
Leggi Tutto

IL FATTO
Volantini e direct mailing: Nivea e Trony ci provano così

I materiali cartacei sono una grande risorsa per la comunicazione. Lo sa chi s’intende di pubblicità, lo vediamo con le scelte strategiche di due grandi aziende.
Leggi Tutto

NEWS
Praxis Medical Network: il catalogo che fa bene

Questo mese parliamo di uno dei nostri clienti più affezionati: Praxis Medical Network, l’azienda attiva nel settore benessere che vende strumenti per la salute come attrezzature, apparecchiature e presidi medicali necessari all'azione specialistica.
Leggi Tutto

IL VADEMECUM DELL'AZIENDA SEDUTTIVA

5 MODI PER SFRUTTARE AL MEGLIO VOLANTINI, BROCHURE & CO.:

1) COMINCIA DAI CLASSICI
Ci sono cose che non possono mancare nel tuo kit di comunicazione aziendale: la brochure è la prima. Se non ce l’hai, realizzala. Se è vecchia, aggiornala. Ti serve per raccontare chi sei ai clienti e presentarti con stile a fornitori e partner.

2) LA GRAFICA NON È UN’OPINIONE.
Un volantino brutto finisce subito nel cestino. Una brochure sgraziata ti presenta male. La qualità estetica è importante! Non ti accontentare di materiali dozzinali e mal progettati. Affidati a dei professionisti capaci ed esperti.

3) “OCHIO AGLI STRAFALCIONI”.
Hai notato l’errore nella frase precedente? E se un refuso così finisse nel testo della tua brochure o del tuo catalogo? Assicurati contenuti di qualità nei tuoi materiali: testi linguisticamente corretti, scritti apposta per valorizzare la tua azienda.

4) SII MISURATO.
Un depliant non può dire tutto. Un volantino ancora meno. Identifica qual è lo scopo del materiale che stai realizzando e seleziona le informazioni veramente utili in funzione di questo. Il tuo messaggio sarà più incisivo e quindi più efficace.

5) SII OPPORTUNISTA.
Sfrutta tutte le occasioni per distribuire i tuoi materiali cartacei. Anzi, fai di più: realizzane ad hoc per gli eventi a cui parteciperai. Mai presentarti a una fiera senza brochure o catalogo. O a un mercatino di Natale senza volantini d’auguri.





      

Contattaci

SEDE DI ROMA
  • Via di Tor Pagnotta, 94 - 00143
  • Tel/fax: (+39) 06 93 56 39 71 R.a.
SEDE DI MILANO
  • Via Vincenzo Monti, 8 - 20123
  • Tel. (+39) 02 46712734
  • Fax (+39) 02 48013233
ORARI
Lunedì-Venerdì:
9.00 - 13.00 ~ 14.00 - 18.00
Sabato e Domenica chiuso