Fatti creativiFare comunicazione oggi

Google, il pinguino e la nuova SEO

  Home/Blog/Google, il pinguino e la nuova SEO

Dopo mesi di annunci e panico in rete, finalmente Google ha rilasciato il nuovo algoritmo Penguin 2.0, che promette di cambiare le regole della SEO e rivoluzionare il posizionamento di moltissimi siti (forse anche il tuo!).

La notizia è stata divulgata dal portavoce Matthew Cutts il 13 maggio 2013, attraverso un video nel quale ha spiegato i principali cambiamenti nella valutazione dei siti da parte di Google, cambiamenti che vanno nella direzione della penalizzazione dei siti che utilizzano tecniche di posizionamento illecite ma che avranno un impatto anche sul posizionamento dei siti che finora hanno rispettato le regole.
Se l’obiettivo generale è, infatti, quello di premiare i contenuti di qualità, l’authoring e la pertinenza di una pagina rispetto alla ricerca eseguita, le modalità attraverso cui questo avverrà diventano più rigide e strategie prima tollerate diventeranno ora sfavorenti.

Soltanto per citare una delle novità introdotte, una pratica come il link building, ovvero la costruzione di una rete di link esterna al sito che rimanda direttamente alle pagine, sarà presa di mira da Penguin per accertarne la spontaneità e la veridicità. Sarà sempre più importante, quindi, per un brand, affermare la propria popolarità presso il suo target in modo attivo e diretto, stimolando la circolazione spontanea del suo sito e quindi la creazione di link volontari.

Ne deriva che le attività di social media marketing avranno un ruolo sempre più decisivo in futuro, anche nella SEO. E che questo canale non potrà più essere trascurato da nessuna azienda che abbia come obiettivo quello di conquistarsi una posizione sul web.
Come agenzia di web marketing specializzata in SEO da 10 anni, la nostra scelta è sempre stata quella di aiutare i nostri clienti a costruirsi una posizione in modo trasparente ed etico, privilegiando la qualità dei contenuti e la ‘pulizia’ della programmazione.

Alla luce di questi aggiornamenti, il nostro consiglio oggi è quello di chiederci una consulenza approfondita sul tema e sulle novità di Penguin 2.0 per ottimizzare il tuo sito e perfezionarne le specificità in base ai nuovi parametri. Attenzione, il pinguino non scherza!
Fonti: giorgiotave.it, wegosocial.





      

Contattaci

SEDE DI ROMA
  • Via di Tor Pagnotta, 94 - 00143
  • Tel/fax: (+39) 06 93 56 39 71 R.a.
SEDE DI MILANO
  • Via Vincenzo Monti, 8 - 20123
  • Tel. (+39) 02 46712734
  • Fax (+39) 02 48013233
ORARI
Lunedì-Venerdì:
9.00 - 13.00 ~ 14.00 - 18.00
Sabato e Domenica chiuso