Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Le seguenti condizioni regolano la fornitura dei servizi descritti ed erogati dalla società VPGD Comunicazione SRL, con sede legale in via Clemente Rebora n. 39–00143 Roma P.Iva e C.f. 12308311005. Le premesse e gli allegati formano parte integrante e sostanziale del presente contratto. Le condizioni generali di contratto disciplinano – unitamente alle condizioni particolari di cui alla lettera di incarico nella quale sono specificamente descritte ed individuate le condizioni del servizio, le caratteristiche tecniche ed i corrispettivi di pagamento e gli eventuali servizi accessori.

1.Oggetto del contratto
La  VPGD Comunicazione SRL (fin d’ora detta Agenzia/Fornitore) a fronte del pagamento previsto in relazione alla tipologia di servizio concordato, eroga un complesso di attività integrate di comunicazione, marketing e sistemi informativi-web, come precedentemente descritti nella lettera d’incarico facente parte integrante del presente Contratto e, più in particolare, negli eventuali Allegati, con gli standard e i livelli di servizio ivi stabiliti mediante la propria organizzazione aziendale, i propri mezzi, il personale, collaboratori, partner commerciale e le risorse qualificate.
Ogni tipologia di servizio e le relative condizioni specifiche sono descritte e pubblicate nella pagina web dell’agenzia di seguito indicata: https://www.vpgraphic.com/it/condizioni-generali-di-vendita.html
Con l’accettazione delle presenti Condizioni generali di Contratto, il Committente dichiara di aver preso visione, di aver accettato tutte le clausole contrattuali ivi presenti e si impegna sin d’ora ad accettare tutte le modifiche, integrazioni e aggiornamenti alle presenti condizioni che verranno in futuro adottate dalla VPGD Comunicazione SRL e pubblicate nel su citato sito web.

2.Descrizione dei servizi
Tutte le indicazioni di contenuto, di grafica, di funzionalità e tecniche atte ad espletare le prestazioni a cui è tenuta l’Agenzia risultano descritte nella lettera di incarico. è escluso dai servizi tutto ciò che non è espressamente specificato nel Contratto o nella lettera di incarico che possono derogare o integrare specifiche caratteristiche previste nel presente documento. Qualsiasi richiesta di modifica o prestazione successiva all’accettazione della suddetta lettera d’incarico, a carattere sostanziale, come ad esempio ma non limitatamente: l’aggiunta di nuove attività, cambiamenti delle grafiche accettate, nuovi modelli (templates) oltre a quello previsto, inserimento di prodotti nei siti e-commerce in aggiunta a quelli dimostrativi, traduzioni, stampa digitale o tipografica ove non prevista dall’offerta, fornitura di materiale (foto, video, testi, ecc.) o loro modifica/miglioramento, numero superiore di proposte grafiche, maggior numero di re-work, maggiori collaudi ecc., è da considerarsi un intervento eccedente il preventivo economico; come tale dovrà essere concordato di volta in volta dalle Parti, previo esame di fattibilità dell’Agenzia, ed a condizioni, termini e corrispettivi da concordare. L’Agenzia si adopererà per accogliere tali eventuali richieste ma non è tenuta ad accettarle. Questo vale anche per le modalità di esecuzione dell’opera come ad esempio la modalità di presentazione, le tempistiche o altro. L’Agenzia sceglierà a sua descrizione una modalità e in caso il Committente volesse averne una alternativa, sarà da intendersi come attività aggiuntiva eccedente.

3.Tempi di realizzazione
La realizzazione del servizio sarà completata secondo quanto stabilito dalle Parti o indicato nella lettera d’incarico. La data di inizio decorrerà da quando il contratto risulterà perfezionato e l’Agenzia avrà l’effettiva disponibilità dei materiali necessari allo svolgimento dell’incarico, degli accessi ai servizi web come ad esempio App, Social Networks, Google o accessi di dominio e hosting con le relative chiavi di accesso. Tale data può essere concordata diversamente tra le parti.
Sono esclusi dal conteggio dei tempi di realizzazione i giorni di ritardo da parte del Committente nel trasmettere al fornitore le informazioni o i dati richiesti. I giorni necessari per le modifiche in corso d’opera. Sono inoltre esclusi dal conteggio i giorni intercorrenti tra la richiesta di disponibilità per l’effettuazione della modifica o del collaudo da parte dell’Agenzia e l’effettivo giorno in cui il collaudo o la lavorazione ha luogo. Le Parti concordano che il presente Contratto non si ritenga violato a seguito di un ritardo ragionevole nella consegna dei risultati finali che si dovesse verificare per qualsiasi motivo non imputabile alle Parti. In ogni caso, il Committente sarà tempestivamente informato di eventuali ritardi nella realizzazione del servizio da parte dell’Agenzia.

4.Durata del Contratto
Il presente Contratto rimarrà valido fino a diversa comunicazione scritta di una delle parti o comunque fino al termine concordato dell’erogazione del servizio. Quanto previsto dagli articoli sul “Proprietà Intellettuale”, “Tutela della privacy”, “Limitazione di responsabilità”, “Obblighi e responsabilità del Committente” del presente Contratto, resterà valido anche dopo eventuale scadenza, risoluzione o recesso dallo stesso.
Alcuni servizi specificati nel modulo d’ordine possono avere una durata diversa e un rinnovo tacito che deve essere esplicitato nella lettera d’incarico.

5.Corrispettivo, modalità e termini di pagamento
Il corrispettivo e le modalità di pagamento per il servizio da realizzare ed eventuali servizi aggiuntivi sono indicati nella lettera d’incarico.
L’Agenzia, all’avvenuto pagamento dell’intero corrispettivo, rilascerà la fattura per la prestazione effettuata, secondo la normativa vigente.
Il Committente non ha facoltà di sospendere o rifiutare il pagamento del saldo pattuito per nessuna ragione, titolo o causa, né compensare le somme dovute con altri importi. Eventuali contestazioni e/o eccezioni, potranno essere sollevate dal Committente solo successivamente al versamento delle somme a saldo. Il ritardato o il mancato pagamento della somma indicata in fattura autorizzerà l’Agenzia ad addebitare al Committente gli interessi pari al “prime rate ABI” in vigore al momento dell’inadempimento maggiorato di due punti percentuali e ciò senza alcuna formale messa in mora. L’Agenzia si riserva il diritto di interrompere l’erogazione del servizio nell’ipotesi di mancato rispetto da parte del Committente dei termini di pagamento definiti nella lettera d’incarico. In tal caso il ripristino del servizio sarà subordinato all’effettivo incasso dell’Agenzia dei corrispettivi scaduti oggetto del contratto oltre ai costi di riattivazione, ove previsti. Tale eventuale interruzione dell’erogazione del servizio non potrà comunque comportare alcuna proroga della scadenza del contratto ed alcuna responsabilità a carico dell’Agenzia per eventuali danni che dovessero derivare al Committente a seguito dell’interruzione del servizio stesso.
Nel caso in cui la chiusura/sospensione dei lavori oggetto del contratto dovessero dipendere dal Committente (come ad esempio la mancata fornitura dei materiali all’Agenzia, nonché mancato riscontro/feedback all’Agenzia stessa), l’Agenzia, trascorsi n. 60 giorni, sarà comunque autorizzata a procedere con l’emissione della fattura prevista dalla lettera d’incarico.

6.Obblighi e responsabilità dell’Agenzia
Gli obblighi e le responsabilità dell’Agenzia verso il Committente sono esclusivamente quelli definiti dal presente documento e dalla lettera d’ incarico, pertanto in qualsiasi caso di violazione o inadempimento imputabile all’Agenzia, esso non risponde per un importo superiore a quello versato dal Committente per il singolo servizio interessato dall’evento dannoso e al netto delle spese già sostenute. Il Committente prende atto ed accetta di non poter avanzare qualsiasi altra richiesta di indennizzo, risarcimento, interesse od onere di alcun genere per danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e specie dovuti alla mancata fornitura del servizio, malfunzionamenti o alla non accettazione della proposta del Committente.
L’Agenzia non potrà essere, in nessun caso, ritenuto responsabile per ritardi nella erogazione del servizio causati da: a) disfunzioni nel funzionamento degli apparati del Committente; b) ritardi da parte del Committente nel trasmettere al Fornitore le informazioni o la documentazione richiesti; c) guasti ai propri sistemi hardware; d) ritardi dovuti al Gestore dei servizi di Dominio e Hosting; e) cause di forza maggiore (ad esempio: calamità naturali, scioperi, malfunzionamenti di servizi terzi come ad esempio Google o Fecebook, ecc).

7.Obblighi e responsabilità del Committente
Il Committente si impegna a consegnare, nei formati idonei alla pubblicazione ed in forma digitale, tutto il materiale necessario da pubblicare sul sito o a permettere il fornitore di poter lavorare e fornire il servizio condiviso (a titolo di esempio e non esaustivo: testi, immagini, link, cataloghi, file audio e video, loghi, privacy policy, condizioni contrattuali ecc.) entro dieci giorni lavorativi dall’accettazione del Preventivo, via posta elettronica. In caso di superamento del termine indicato il l’Agenzia si riserva la facoltà di trovare un altro accordo con il Committente.
Il Committente garantisce, che i dati, i recapiti e le informazioni forniti ai fini della conclusione del Contratto sono esatti, veritieri, aggiornati e tali da consentire la sua identificazione. Inoltre, si impegna a comunicare ogni variazione dei medesimi.
Il Committente si impegna a consegnare le chiavi di accesso all’Agenzia per l’espletamento dei servizi richiesti. L’agenzia, per motivi di sicurezza, cambierà le password di accesso; alla ricezione dell’intero corrispettivo riconsegnerà le chiavi di accesso al Committente.
Ad ogni consegna o restituzione delle chiavi di accesso, il Committente è tenuto a modificare le password e a custodire le chiavi, rimanendone l’unico responsabile.
Il Committente prende atto ed accetta che il servizio oggetto del presente documento è caratterizzato da tecnologia in continua evoluzione, per questi motivi il l’Agenzia si riserva il diritto di modificare in meglio le caratteristiche tecniche ed economiche del servizio, degli strumenti ad esso correlati e di variare le condizioni del Contratto in qualsiasi momento, anche successivamente alla sua sottoscrizione, senza che ciò faccia sorgere obblighi di alcun genere in capo al Committente.

8.Limitazione di responsabilità
Il Committente dichiara di essere il titolare dei dati forniti all’Agenzia e ne mantiene la piena titolarità, assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero dell’Agenzia da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. Con “dati” si intende, a titolo d’esempio non esaustivo: fotografie, loghi, marchi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, grafici, schemi, progetti, link, disclaimer, privacy policy, documenti GDPR, procedure acquisizione dati ecc. L’Agenzia, pertanto, declina ogni responsabilità sui dati pubblicati, siano anch’essi sensibili o personali.
L’Agenzia, pur adoperandosi affinché ciò non avvenga, non può essere ritenuta responsabile in alcun caso per l’uso di dati, consegnati e/o richiesti dal Committente, che fossero, all’insaputa dell’Agenzia stessa, coperti da copyright, che violino il diritto di terzi, o che siano illeciti. L’Agenzia di conseguenza sarà sollevata da qualsiasi responsabilità conseguente a violazioni del diritto di autore in relazione ai contenuti del sito, ad un uso illegale del sito web e alla pubblicazione di contenuti illegali sul sito.
In ogni caso l’Agenzia è e resta estranea alle attività che il Committente e i suoi collaboratori effettuano in piena autonomia.
Il Committente è il solo responsabile per l’adeguatezza e l’accuratezza di tutti i contenuti, le informazioni e dei dati forniti all’Agenzia. Il Committente dovrà rivedere l’esattezza di tutti i contenuti, informazioni e dati una volta che l’Agenzia abbia inserito gli stessi nel sito web o in pubblicazioni cartacee e a fornire all’Agenzia l’assistenza su tematiche di responsabilità del Committente (privacy policy, note legali, copyright, ecc).

9. Cessione del Contratto
Il Committente non potrà in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, il contratto.

10. Divieto Di Concorrenza e Assunzione del personale/Collaboratori
Con l’accettazione del presente contratto il Committente e l’Agenzia si impegnano anche ai sensi dell’art. 2959 c.c. a non distogliere a seguito della collaborazione che sorge tra esse alcun dipendente o collaboratore della controparte alla luce dell’interesse di entrambe di non vedersi sottrarre risorse umane. Entrambe le parti si impegnano ciascuna per proprio conto a non assumere, né a far assumere, né a concedere incarichi di alcun tipo direttamente o indirettamente o tramite imprese collegate nessuno dei collaboratori che saranno inviati nelle rispettive sedi. Il termine di divieto previsto dal presente articolo è per entrambe le parti contrattuali reciprocamente stabilito in ulteriori anni 5 dalla data di cessazione degli effetti del contratto. Per detto divieto le parti stabiliscono espressamente quale penale la somma complessiva di Euro 30.000,00.

11. Riservatezza e non divulgazione
L’Agenzia si impegna, per sé e i suoi dipendenti, collaboratori, consulenti e subfornitori, a non divulgare e a tenere riservate le informazioni industriali o commerciali inerenti l’attività del Committente delle quali sia venuto a conoscenza durante lo svolgimento dell’incarico e specificamente indicate come riservate dal Committente.

12. Copyright e Proprietà intellettuale
In base a quanto previsto dalla Legge 633/1941 (sulla protezione del diritto d’autore) e successive modifiche ed integrazioni, la fornitura del software web è protetta a livello internazionale dai diritti di copyright e altri diritti di proprietà intellettuale, ivi compresi quelli relativi alle licenze Open Source o altri tipi di Licenza Libera cui è soggetto il CMS WordPress ed altro software, anche di terze parti, utilizzato. Il Committente si impegna ad accettare e rispettare le relative licenze d’uso.
In base alle norme sopra citate, la proprietà intellettuale della prestazione svolta è dell’Agenzia; il Committente ha diritto d’uso illimitato nel tempo del sito web per fini economici e commerciali e consegue il diritto di modificare ed estendere il software secondo le proprie esigenze.
L’Agenzia, per tutelare la prestazione svolta potrà inserire in ogni pagina delle meta-informazioni contenenti il nome dell’autore e del suo sito web; potrà inoltre inserire commenti nelle estensioni di propria produzione.
Il Committente acconsente che l’Agenzia esibisca nel proprio portfolio, fiere, brochure e presentazioni, a titolo prettamente dimostrativo, immagini e informazioni relative al sito da lui realizzato. Inoltre, il Committente acconsente all’inserimento nel sito web di un collegamento ipertestuale, che consenta al Fornitore di essere riconosciuto come autore del progetto web sviluppato, nella forma ad esempio di “Crediti…”, o “realizzato da…”.
Il Committente rinuncia espressamente a qualsiasi richiesta di fornitura di documentazione tecnica o materiale informatico, come ad esempio sorgenti software, foto, icone, logo, o qualsiasi altro elemento, audio, video, testo, ecc, utilizzato per la realizzazione del sito. In caso di richiesta sono da intendersi come eccedenza contrattuale.

13. Credito dell’Agenzia e del Committente
Il Committente si impegna a lasciare inserita una citazione di credito sugli elaborati ultimati e su tutte le rappresentazioni visive quali disegni, modelli o fotografie, e la stessa citazione sarà inclusa in tutte le pubblicazioni del progetto effettuate dal Committente o da terzi da lui autorizzati. Il Committente potrà citare il nome dell’Agenzia per scopi promozionali del servizio o di altra natura in relazione agli elaborati ad esso inerenti. Il Committente fornirà all’Agenzia n.10 esemplari di tutti gli elaborati stampati o realizzati, al maggior livello qualitativo raggiunto nel corso dell’incarico. L’agenzia potrà far uso di tali esemplari per scopi di pubblicazione, esposizione o per fini promozionali, salvo che tale uso comporti la violazione di segreti industriali del Committente.
L’Agenzia potrà citare il Committente per propri scopi promozionali in pubblicazioni o altro in relazione al progetto o ai suoi elaborate.

14. Registrazione di modelli o disegni e originali
La eventuale registrazione di modelli o disegni ornamentali ai sensi del D.Lgs 30/2005 sarà eseguita a cura e spese del Committente, il quale dovrà indicare il nome dell’Agenzia quale
autore. I supporti materiali dei disegni e di tutti gli altri materiali sviluppati nel corso dell’incarico (progetti preliminari, presentazioni, etc.) resteranno di esclusiva proprietà dell’Agenzia.
Il Committente avrà diritto all’utilizzo temporaneo di tali materiali al solo scopo della realizzazione del progetto, dopodiché tutti i materiali dovranno essere restituiti, in forma inalterata, all’Agenzia.

15. Oneri fiscali
Qualunque onere fiscale derivante dall’esecuzione del presente contratto, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico esclusivo del Committente.

16. Recesso anticipato
Le parti convengono che il Committente potrà recedere unilateralmente dal contratto a norma dell’art. 1373 codice civile mediante comunicazione scritta al fornitore inviata a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento.
Peraltro, le parti concordano che, qualora il Committente eserciti detta facoltà, il fornitore avrà diritto a trattenere l’intero importo versato dal Committente a titolo di corrispettivo annuale del servizio che s’intenderà imputato quale corrispettivo del recesso anche per il periodo di servizio non usufruito, salvo altro importo da pattuire.

17. Clausola risolutiva espressa
Le parti convengono che il contratto si risolverà di diritto ai sensi dell’art. 1456 c.c.  qualora il Committente non provveda al pagamento nei termini concordati o comunque con un ritardo di 90 giorni dalla data di emissione della fattura. In caso di scioglimento del presente accordo, per tali ragioni, i pagamenti effettuati a favore dell’Agenzia non saranno ripetibili e gli sarà, inoltre, dovuto il rimborso di tutte le spese sostenute sino a quel momento, salvo ogni eventuale maggiore somma a essa dovuta a titolo di risarcimento del danno.

18. Clausola generale
Il presente contratto sostituisce ogni precedente intesa anche verbale tra le parti e costituisce l’unico contratto esistente tra l’Agenzia e il Committente in relazione alle materie in esso trattate, e comunque, in caso di contrasto fra pattuizioni contenute nel contratto e pattuizioni contenute in eventuali precedenti contratti o atti, accordi o impegni di qualsiasi natura, sono le pattuizioni contenute nel presente contratto a prevalere.
Qualsiasi modifica alle obbligazioni contenute nel presente contratto sarà valida e vincolante ove risulti da atto scritto firmato dall’Agenzia e dal Committente.
L’eventuale tolleranza di comportamenti posti in essere, da una o tutte le parti, in violazione delle disposizioni contenute nel presente contratto non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni violate né al diritto di esigere l’esatto adempimento delle obbligazioni ed il rispetto di tutti i termini e le condizioni previste nel contratto stesso.

19. Il foro
Il foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto sarà quello di Roma.

20. Privacy
Ai sensi del D.Lgs n. 196/2003, il fornitore informa il cliente che i dati personali dello stesso, relativi al rapporto contrattuale intrapreso ed inseriti nelle proprie banche dati, saranno trattati nel pieno rispetto delle modalità previste, dalla suddetta norma e del GDPR del 25 maggio 2018.

21. Trattamento dati personali
Il cliente acconsente al Trattamento dei Dati Personali; gli stessi provengono anche da vostre precedenti visite, da incontri commercial, dalle vostre registrazioni sul nostro sito, da elenchi di pubblico dominio e da vostre precedenti comunicazioni. Il responsabile dei vostri dati Valerio Polverini secondo il Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali”.
Se non desiderate ricevere ulteriore corrispondenza dalla VPGD Comunicazione srl vogliate cortesemente comunicarlo rispondendo alla presente e-mail scrivendo “rimuovi” nel campo oggetto. Il vostro nominativo verrà cancellato automaticamente. Qualora non dovessimo ricevere risposta in questo senso, il suo indirizzo e-mail resterà inserito nella mailing list della VPGD Comunicazione srl.

Richiedi maggiori informazioni

Sei iscritto alla nostra newsletter?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!

Compilando i campi si accettano le condizioni della privacy/GDPR per il trattamento dei dati personali