Con l'inarrestabile avanzata del mobile, è diventato un requisito essenziale saper cogliere al meglio le opportunità di cambiamento per veder crescere il proprio business. I dispositivi mobili sono ormai diventati i protagonisti indiscussi del web. La loro diffusione ha posto alle aziende una nuova sfida, ovvero quella di rendere il proprio sito aziendale fruibile in modo ottimale anche da smartphone o tablet.

Da qui è nata la necessità, per ogni attività che voglia sopravvivere e progredire, di dotarsi di un sito mobile-friendly o, più precisamente, responsive. Da quando si è parlato per la prima volta, nel 2011, di Responsive Web Design se n'è fatta di strada, tanto che oggi è impensabile che venga realizzato un sito ex novo che non sia responsive. Ma che cos'è esattamente un sito responsive e perché è così importante averne uno al giorno d'oggi?

La soluzione all'accesso dai dispositivi mobili

Quando accediamo ad un sito non ottimizzato per mobile tramite smarthphone, le cui dimensioni sono significativamente inferiori rispetto ad un pc desktop, i testi risultano troppo piccoli e ci costringono a zoomare e a compiere continue manovre sul touchscreen per riuscire a leggere. La difficoltà di navigazione, unita alla lentezza di caricamento delle pagine, ci spingono a lasciare quel sito per trovarne uno che ci permetta di trovare quello che cerchiamo in modo più veloce e piacevole. 

Se un'azienda non vuole rischiare di perdere clienti in questo modo, e di essere scavalcata dalla concorrenza, deve necessariamente dotarsi di un sito mobile-friendly.  Realizzare un'altra versione del sito web appositamente per mobile non è la soluzione migliore in quanto comporta un doppio lavoro di aggiornamento; in secondo luogo, implica la presenza di due siti distinti, con set di URL diversi, ma con contenuti duplicati, e ciò significa essere penalizzati da Google. La soluzione ideale al problema è il sito responsive, detto anche "intelligente" perché capace di adattarsi a qualsiasi device utilizzato, compreso lo smartwatch.

Che cos'è un sito responsive

Un sito responsive non è altro che un sito web in grado di adattare il proprio layout alle dimensioni e all'orientamento del dispositivo da cui vi si accede, che sia esso un pc, un tablet o uno smartphone.

Il termine inglese "responsive" significa reattivo, e si riferisce alla capacità dei vari elementi che compongono la pagina di un sito (testo, immagini, struttura ecc.) di assumere la foggia più adatta al tipo di risoluzione, per non costringere l'utente a zoomare e spostarsi sulla schermata in continuazione. Non c'è da stupirsi se alcuni elementi che sul pc appaiono in orizzontale su mobile siano allineati in verticale, o addirittura spariscano: in un sito responsive, la navigazione per mobile è ottimizzata per trovare subito le informazioni cercate, senza perdere tempo con quelle meno rilevanti.

Vantaggi di un sito responsive

I principali vantaggi di un design responsive sono:

- Migliora l'esperienza di navigazione da smartphone e tablet, con cui si accede al web sempre più spesso, rendendo il sito auto-adattabile al dispositivo utilizzato e quindi avvantaggiato rispetto ai competitor non responsive.
- È la configurazione consigliata dai motori di ricerca, da cui ne scaturisce un miglior posizionamento organico.
- Non necessita di un nuovo dominio.
- Trasmette l'idea che il sito sia aggiornato e al passo coi tempi.
- Dimostra la centralità dell'utente, la cui esperienza di navigazione ne risulta sensibilmente migliorata.

Perché è indispensabile dotarsi di un sito responsive

Come indicato dai dati Audiweb relativi al primo semestre 2015, in Italia il numero di utenti che accedono al web tramite mobile ha superato quelli che vi accedono via computer. E il fenomeno è in continua ascesa. Secondo un'indagine svolta da Cisco Visual Networking Index, entro il 2017 il traffico derivante dai dispositivi mobili, smartphone in testa, sarà il triplo di quello proveniente da pc. Avere un sito facilmente fruibile anche da smartphone e tablet è diventata ormai una necessità. 

Dotarsi di un sito responsive comporta un aumento considerevole delle visite dai dispositivi mobili, e di conseguenza un aumento dei profitti. Basti pensare che, sempre secondo Audiweb, le vendite effettuate tramite smartphone nel 2014 sono aumentate del 100% rispetto all'anno precedente.

Secondo Google, la frequenza di rimbalzo dei siti non ottimizzati per mobile è del 61%; questo si traduce nella perdita di un gran numero di potenziali clienti. I siti responsivi sono avvantaggiati anche in ottica SEO. Dall'aprile 2015, con l'aggiornamento dell'algoritmo di Google che, non a caso, è stato soprannominato "MobileGeddon", il popolare motore di ricerca ha annunciato che il mobile friendly sarebbe diventato un importante fattore di ranking. In altre parole, Google ha deciso di premiare i siti ottimizzati per dispositvi mobili, favorendone il posizionamento a discapito di quelli non ottimizzati. La configurazione consigliata da Google è il responsive design, in quanto permette di pubblicare lo stesso codice HTML per un unico set di URL, evitando di venire reindirizzati.

Conclusioni

L'inarrestabile successo di smartphone e tablet ha rivoluzionato a tal punto le abitudini degli utenti che ormai la maggior parte di essi si collega più volentieri alla rete in mobilità, piuttosto che dal pc di casa. Tali cambiamenti hanno creato la necessità per le aziende di dotarsi di un sito responsive, ovvero auto-adattabile ad ogni tipo di dispositivo usato. I siti responsive, migliorando la qualità di navigazione, consentono di aumentare le visite e il tempo di permanenza degli utenti nel sito, generando un aumento del volume delle vendite.

Se non vuoi perdere una buona fetta di mercato per darla in pasto alla concorrenza e, anzi, desideri veder crescere la tua attività, non esitare a rivolgerti alla nostra agenzia. Ti aiuteremo a realizzare un sito responsive ex novo o a sistemare il tuo sito internet senza modificarne la grafica e il layout, con la garanzia che tutti gli elementi, compresi quelli dinamici, continuino a funzionare correttamente. Non devi fare altro che contattarci per un preventivo gratuito. Potrebbe essere l'inizio di una lunga e proficua collaborazione.



      
SEDE DI ROMA
  • Via di Tor Pagnotta, 94 - 00143
  • Tel/fax: (+39) 06 93 56 39 71 R.a.
SEDE DI MILANO
  • Via Vincenzo Monti, 8 - 20123
  • Tel. (+39) 02 46712734
  • Fax (+39) 02 48013233
ORARI
Lunedì-Venerdì:
9.00 - 13.00 ~ 14.00 - 18.00
Sabato e Domenica chiuso